Respinto dalla discoteca perché ubriaco, 19enne trovato morto sugli scogli

di Fabio Canessa

La vittima è Rafael Baroni, calciatore dell'Imperia. Forse è precipitato tentando di entrare

Respinto dalla discoteca perché ubriaco, 19enne trovato morto sugli scogli

Un ragazzo di 19 anni, Rafael Baroni, di Imperia, è stato ritrovato morto questa sera nella vicina Andora, in provincia di Savona. Secondo le prime ricostruzioni il giovane si era presentato ieri sera con alcuni amici all'ingresso di un noto locale della zona, ma era stato respinto dal personale di sicurezza perché ritenuto ubriaco. Da allora non si avevano più sue notizie.

Dopo alcune ore in cui genitori e amici hanno cercato invano di rintracciarlo nel pomeriggio sono iniziate le ricerche da parte dei vigili del fuoco. Il corpo senza vita del ragazzo è stato avvistato sugli scogli da un elicottero. Non è chiaro se il ragazzo abbia raggiunto la scogliera perché pensava di poter entrare da lì nel locale o se per altre ragioni.

La notizia della sua morte ha scosso il mondo dello sport imperiese: il giovane infatti fino all'anno scorso aveva militato nell'Imperia Calcio. Il suo sogno, secondo gli amici, era fare il giornalista sportivo.