Rapallo, brucia delle sterpaglie ma esplode una bomboletta: 48enne grave

di Alessandro Bacci

L'uomo è rimasto ustionato, probabilmente la bomboletta era stata abbandonata da ignoti nell'erba. È stato trasportato all'ospedale Villa Scassi

Stava bruciando delle sterpaglie quando una bomboletta, forse contenente gas, è esplosa provocandogli gravi ustioni in varie parti del corpo. È successo in mattinata a Rapallo a un uomo di 48 anni che ha allertato lui stesso i soccorsi presentandosi all'ospedale cittadino.

I sanitari, vista la gravità delle ferite, hanno allertato l'elicottero che ha trasportato l'uomo in codice rosso all'ospedale Villa Scassi di Sampierdarena. Da una prima ricostruzione, la bomboletta esplosa sarebbe stata abbandonata nell'erba da ignoti.