Tags:

l'opinione

Ranieri: "I medici devono darci il via libera dopo aver effettuato ogni test possibile"

di Maria Grazia Barile

"Difficile ripartire sia fisicamente che psicologicamente"

Ranieri: "I medici devono darci il via libera dopo aver effettuato ogni test possibile"

Claudio Ranieri è tornato ad esprimere il suo punto di vista in merito alla ripresa del campionato. Il tecnico della Sampdoria, decano degli allenatori italiani, ha ribadito la sua  idea di ripartenza al Corriere dello Sport: "Tutto deve dipendere dai medici, gli atleti sono macchine perfette che dobbiamo spingere al massimo, ma con rispetto. E' difficile ripartire non solo fisicamente ma anche psicologicamente. Se avremo la possibilità di fare più cambi, giocando ogni tre giorni sarà più facile recuperare. Devono essere i medici e la comunità scientifica a darci il via libera dopo aver effettuato ogni test possibile perché non sappiamo cosa colpisce questo virus. L'incolumità degli atleti deve essere al primo posto".

Poi sugli interessi opposti in Lega: "Che dietro al calcio ci siano interessi personali è umano".