Raffica di furti a Genova: colpiti tre locali alla Foce e in centro

di Alessandro Bacci

Ladri in azione all'interno delle attività nonostante la zona arancione e il coprifuoco alle 22. Rubati centinaia di euro dalle casse

Raffica di furti a Genova: colpiti tre locali alla Foce e in centro

Il coprifuoco e la zona arancione non scoraggiano i ladri dall'agire indisturbati nella notte. Così nel giro di pochi giorni a Genova si sono registrati tre colpi all'interno di tre locali nel centro della città e alla Foce. L'ultimo, in ordine temporale, è avvenuto questa notte in un bar di via Pisacane (come da foto). I ladri hanno svaligiato il fondo cassa e messo a ferro e fuoco il locale alla ricerca di qualcosa di valore. I criminali sono riusciti a portare via circa 300 euro e un computer portatile. Gli agenti della Polizia, intervenuti sul posto, stanno cercando di risalire agli autori del furto.

Nei giorni precedenti sono stati segnalati altri due colpi, questa volta all'interno di due locali nel centro città: uno in piazza delle Erbe e l'altro in via D'Annunzio. Anche in questo caso i ladri sono riusciti a forzare la saracinesca portando via dalle casse centinaia di euro all'interno delle attività. In corso le indagini per capire se questi colpi possano essere collegati tra di loro. In un momento così difficile per bar e ristoranti, messi in ginocchio dalla pandemia e dalle chiusure, i ladri rischiano di rivelarsi un colpo mortale.