Quezzi, appartamento distrutto dalle fiamme: una donna ricoverata al San Martino

di Alessandro Bacci

Incendio nel primo pomeriggio all'interno di un'abitazione, un'anziana colpita dallo scoppio di una bombola di gas. Evacuato l'edificio

Quezzi, appartamento distrutto dalle fiamme: una donna ricoverata al San Martino

Paura nel primo pomeriggio a Quezzi per un incendio divampato all'interno di un appartamento in via degli Oleandri. Una grande colonna di fumo proveniente da una finestra ha allarmato il quartiere. Immediato l'intervento da parte dei vigili del fuoco con un'autoscala e autocisterne, oltre al 118 e alla polizia.

Una donna è rimasta ferita a causa dello scoppio di una bombola del gas. L'anziana è stata trasportata all'ospedale San Martino di Genova in codice rosso ma non sarebbe in pericolo di vita. L'appartamento è stato completamente distrutto dalle fiamme, mentre sono satti fatti evacuare gli altri abitanti del condominio in via precauzionale.  I vigili del fuoco stanno verificando l'integrità di tutto il palazzo. Gli impianti del gas sono stati chiusi, mentre i residenti sono ancora fuori dalle proprie abitazioni in attesa del via libera. 

AGGIORNAMENTO ORE 18: A causare l'incendio a Quezzi sarebbe stata una caffettiera lasciata sul fuoco. Le fiamme si sono poi propagate alla cappa sopra i fornelli. Il rogo si è poi propagato a tutto l'appartamento . Sul posto oltre ai vigili del fuoco sono intervenute le volanti della questura per aiutare a sgomberare i 15 appartamenti dell'edificio. Una volta messa in sicurezza l'abitazione, gli abitanti degli altri appartamenti sono stati fatti rientrare.