Valpolcevera, incendio in una fabbrica di ghiaccio: distrutti gli uffici

di Michele Varì

Il rogo ha impegnato i pompieri per quattro ore: vigilantes in salvo

Valpolcevera, incendio in una fabbrica di ghiaccio: distrutti gli uffici

Incendio nella notte nella fabbrica di ghiaccio Bi Freezer di via Albisola, a Bolzaneto, in Valpolcevera.

Il rogo si è sviluppato a mezzanotte negli uffici a causa di un corto circuito e ha impegnato cinque squadre di pompieri sino alle 4 della notte.

Sul posto anche gli agenti delle volanti della polizia.
L'allarme lanciato da un vigilantes che sorvegliava alcune ditte della zona, che ha respirato molto fumo ma dopo essere stato visitato sul posto dai medici del 118 alla fine ha rifiutato di essere trasportato al pronto soccorso.


Il rogo ha provocato una densa nuovola di fumo che ha invaso e coperto più aziende tanto che i pompieri hanno faticato ad individuare la ditta e il punto dove si stavano sprigionando le fiamme: nessun dubbio sulle cause dell'incendio, un corto circuito divampato negli uffici amministrativi della fabbrica, l'unico locale andato distrutto dal fuoco.