Più Intercity in Liguria, Toti e Berrino: "Siano attivi fino a termine lavori"

di Edoardo Cozza

Il presidente di Regione Liguria e l'assessore al turismo: "Bene la scelta del ministro, ma il potenziamento sia prorogato a oltre il 19 settembre"

Più Intercity in Liguria, Toti e Berrino: "Siano attivi fino a termine lavori"

"Sono soddisfatto che il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili Enrico Giovannini abbia accettato la nostra richiesta di potenziare le corse di treni Intercity da e verso la Liguria anche per diminuire il disagio degli utenti causato dai cantieri autostradali. L'auspicio è però quello di continuare, fino al termine dei lavori, con il potenziamento del servizio, quindi anche dopo il 19 settembre". Lo ha detto il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti in merito alla decisione di potenziare il traffico ferroviario in Liguria.

"Le due nuove coppie di treni Intercity sulle tratte Milano-Ventimiglia e Torino-Genova, da effettuarsi nelle giornate festive e prefestive dal 14 agosto al 19 settembre, saranno un aiuto concreto per i liguri ma anche per turisti che in questo modo potranno raggiungere la nostra regione senza correre il rischio di imbattersi in possibili code sulla nostra rete autostradale - ha concluso -. Ora però chiediamo un ulteriore sforzo".

"Abbiamo mandato un'altra lettera al Ministro Giovannini - ha spiegato l'assessore ai Trasporti Gianni Berrino - chiedendo un ulteriore potenziamento del servizio ferroviario ma anche dei mezzi pubblici su gomma. Chiediamo anche che il servizio di potenziamento non si interrompa il 19 settembre e ci auguriamo possa proseguire fino al termine dei cantieri autostradali".