Pietra Ligure InFiore, grande successo per la settima edizione

di Edoardo Cozza

Ottocento partecipanti in rappresentanza di 42 città italiane e 9 estere. E quest'anno spuntano le 'Infiorate dei ragazzi'

Pietra Ligure InFiore, grande successo per la settima edizione

Successo per la settima edizione di "Pietra Ligure InFiore", la rassegna internazionale delle infiorate artistiche che in questo fine settimana ha trasformato la città in un grande dipinto floreale a cielo aperto. Sono 800 i partecipanti in rappresentanza di 42 città italiane e delle città di Anykšciai (Lituania), Buenos Aires (Argentina), Châteaumeillant (Francia), Castropol e Ponteareas (Spagna), Uniejów (Polonia), Offenburg e Mühlenbach (Germania) e Csömör (Ungheria). La manifestazione ha cadenza triennale.

Novità di questa edizione è la prima edizione del Festival nazionale "Infiorate dei ragazzi", a cui partecipano 10 gruppi di ragazzi provenienti da varie parti d'Italia, che ha la scopo di formare le giovani generazioni all'antica tradizione dei tappeti floreali. All'inaugurazione anche il governatore Giovanni Toti e il sindaco Luigi De Vincenzi e i primi cittadini dei Comuni del comprensorio. "Pietra Ligure InFiore" è considerata l'infiorata più importante e grande d'Europa.

Soddisfato il sindaco Luigi De Vincenzi: "E' una grande manifestazione che ha superato le aspettative che avevamo. Si sente una grande voglia di ritornare alla normalità. Ma oggi siamo andati oltre e abbiamo presentato qualcosa di più. Dev'essere il preludio di una grande estate".

"Lo spettacolo di Pietra Ligure è straordinario. Questa iniziativa è una grande opportunità turistica.Grazie a queste iniziative si respira la voglia di tornare a vivere la nostra socialità, gli eventi e le tradizioni della nostra terra, in una primavera in cui la Liguria sta registrando numeri eccezionali di arrivi e presenze turistiche, in attesa di un'estate che si preannuncia di straordinario successo. Aver messo insieme i fiori e la grande voglia vivere anche di tanti Paesi europei che partecipano a questo evento credo sia un segnale forte rispetto al conflitto che stiamo vivendo", ha detto Toti.