Pavia, puccia la focaccia alle cipolle dentro il cappuccino. ll sindaco di Genova Bucci lo accoglie in Comune

di Redazione

"È stato un piacere accoglierlo a Palazzo Tursi e condividere la sua passione per Genova e le sue meraviglie"

Pavia, puccia la focaccia alle cipolle dentro il cappuccino. ll sindaco di Genova Bucci lo accoglie in Comune
"Lui è Giovanni, un cittadino di Pavia che mi ha contattato personalmente nelle scorse settimane. Il motivo? La sua passione per la focaccia con le cipolle pucciata nel cappuccino. Giovanni si è così conquistato il titolo di "Genovese doc". È stato un piacere accoglierlo a Palazzo Tursi e condividere la sua passione per Genova e le sue meraviglie. È bello sapere che le nostre tradizioni hanno contagiato anche tanti cittadini lontani dalla nostra città".  Così il sindaco di Genova Marco Bucci, sulla propria pagina Facebook, accoglie a braccia aperte un lombardo che, per i riti della mattina al bar, sembrerebbe essere un genovese doc, fatto e finito.
Era stato proprio Bucci qualche settimana a fare una provocazione. "Concederò la cittadinanza di Genova a chiunque sia in grado di mangiare la focaccia con le cipolle dopo averla pucciata nel cappuccino". Detto fatto.