Condividi:


Paura sotto il viadotto Bisagno, una lama flessibile piomba dal cielo

di Redazione

È successo la scorsa notte. Il comitato di zona protesta: "Siamo stufi di rischiare la vita tutti i giorni"

Grave episodio la notte scorsa nel quartiere delle Gavette, la zona della Valbisagno sormontata dal viadotto che prende il nome del fiume. Uno dei viadotti attenzionati e nel mirino della Procura per i mancati lavori di manutenzione. Proprio dal cantiere del viadotto è caduta una grossa lama flessibile, piombata sul quartiere sottostante, fortunanatamente senza colpire nessuno.

Secono i testimoni a pochi metri stava camminando un passante, immediato l'intervento della polizia locale e dei vigili del fuoco che hanno posto sotto sequestro il disco. Pochi giorni fa un servizio delle "Iene" aveva riportato l'attenzione sul viadotto, ricordando come nei mesi scorsi un bullone da 300 grammi fosse caduto nel terrazzo di un abitante sottostante il viadotto. "Gli operai che stavano lavorando non lo hanno riposto in modo adeguato e visto il vento..." ipotizza uno degli abitanti della zona su Facebook mentre la coordinatrice dei comitati di zona, Chiara Ottonello, protesta a nome di tutto il quartiere: "Siamo stufi, stufi di rischiare la vita giornalmente. E di sentirci raccontare che è tutto a posto. Non è per niente a posto".