Condividi:


Napoli-Genoa, in programma alle 18 al San Paolo, a rischio rinvio per il maltempo

di Maria Grazia Barile

Diramata l'allerta arancione, il picco delle precipitazioni è atteso per il tardo pomeriggio

Rischio rinvio su Napoli-Genoa a causa del maltempo. La Protezione Civile della Regione Campania ha innalzato il livello di allerta meteo da giallo ad arancione per i pericoli idrogeologici dovuti alle forti precipitazioni e ai temporali che continueranno ad insistere su Napoli e tutta la regione. Il provvedimento è in vigore dalle 6:00 di questa mattina sino alle 6:00 di lunedì, con il picco atteso nel tardo pomeriggio di oggi. Proprio in corrispondenza dello svolgimento della partita. Il campo al momento sembra tenere bene ma toccherà all'arbitro Sacchi, chiamato a breve ad una ricognizione, decidere se dare l'OK allo svolgimento o rinviare il match. Nel frattempo terreno di gioco dello stadio San Paolo è monitorato costantemente.

Napoli-Genoa avrebbe dovuto giocarsi questo pomeriggio alle 15 ma è stata posticipata, dopo la scoperta della positività al covid19 di Mattia Perin, per permettere di effettuare tamponi a tutta la squadra. Indagine che ha evidenziato un altro giocatore lievemente positivo, Lasse Schone. Entrambi sono stati posti in isolamento.