Marassi, incendio nella notte: un'auto e due cassonetti completamente distrutti

di Alessandro Bacci

In via Giglioli un uomo portato via con un tso, non si esclude un gesto per una sorta di vendetta contro l'automobilista

Marassi, incendio nella notte: un'auto e due cassonetti completamente distrutti

Incendio nella notte a Marassi in via Giglioli. Un'auto e due cassonetti sono andati completamente distrutti a causa delle fiamme che hanno danneggiato anche un furgone. L'intervento dei vigili del fuoco è stato immediato dopo la segnalazione dei cittadini preoccupati dal rogo, le fiamme sono state spente prima che potessero coinvolgere ulteriori mezzi parcheggiati. 

Da capire le motivazioni del gesto. Sul posto sono intervenute anche le forze dell'ordine. Qualche ora prima dell'accaduto due uomini avevano litigato nella zona. La polizia ha portato via uno dei due soggetti con un trattamento sanitario obbligatorio.  Le forze dell'ordine indagano sul possibile nesso tra i due fatti accaduti nella notte. I residenti affermano di aver visto quell'auto già rigata in passato, non si esclude un gesto intenzionale per "farla pagare" all'automobilista.