Liguria, Toti: "Folle far ritornare gli studenti a scuola in zona arancione"

di Redazione

Il governatore: "Se i dati saranno migliori si potrà pensare a un rientro al 50% tra una settimana e al 75% in quella successiva"

Liguria, Toti: "Folle far ritornare gli studenti a scuola in zona arancione"

Dopo avere deciso nei giorni scorsi che le scuole superiori in Liguria restano chiuse ancora la prossima settimana, il presidente Giovanni Toti annuncia che "se i dati saranno migliori si potrà pensare a un rientro al 50% tra una settimana e al 75% in quella successiva. Poi magari tutti a scuola per l'ultimo quadrimestre".

"Ma i Tar fanno gli epidemiologi e aprono e chiudono le scuole - ha detto Toti facendo il punto serale sul covid -. Oggi, inoltre, il comitato tecnico scientifico dice che l'apertura è compatibile anche con le aree di rischio. Ma prima non erano compatibili con le aree arancioni. Mi sembra folle dire che un luogo pieno come la scuola che prevede i trasporti pubblici e quattro chiacchere davanti all'isituto vada bene in zona arancione, soprattuto dopo avere abbassato i parametri".

Sul fronte dei vaccini, Toti ha detto che "noi siamo stati prudenti e perfetti nel rispettare i piani per le vaccinazioni, sia per le prime sia per i richiami, contrariamente a quanto dice un consigliere di opposizione. Non abbiamo voluto fare le gare, per fare più vaccini in un giorno".