Liguria, colpo di coda dell'estate: tanti turisti, c'è anche Matteo Salvini

di Edoardo Cozza

Le temperature tutt'altro che autunnali favoriscono l'afflusso di visitatori: il leader della Lega a Recco al gazebo per i referendum sulla giustizia

Liguria, colpo di coda dell'estate: tanti turisti, c'è anche Matteo Salvini

Autunno inoltrato e invece sembra piena estate in Liguria, dove in molti sono andati al mare complice il sole e l'acqua ancora alla giusta temperatura per una nuotata. In tutta la regione si sono visti ancora molti turisti prendere d'assalto le spiagge ormai prive delle cabine degli stabilimenti balneari.

San Fruttuoso di Camogli, complice anche l'apertura dell'Abbazia per la giornata Fai d'autunno, è stata presa d'assalto da turisti nostalgici della tintarella arrivati sia a piedi, lungo i sentieri del Parco di Portofino, sia con i battelli. Tra di loro è stato visto anche il leader della Lega Matteo Salvini, che ha salutato, a Recco, i sostenitori presenti al gazebo per la raccolta firme sul referendum sulla giustizia.