La Spezia, ubriaco e senza patente alla guida di un camion investe un motociclista e fugge

di Alessandro Bacci

L'uomo è stato rintracciato, il mezzo era senza assicurazione e il tasso alcolemico era 3 volte superiore al limite. Rischia il carcere

Alla guida di un autocarro da ubriaco ha investito un motociclista, ha fermato il mezzo sul posto ed è fuggito a piedi. Protagonista è un bosniaco. L'incidente è avvenuto in via delle Pianazze dove il mezzo pesante non ha dato la precedenza alla moto. Il motociclista, dopo essere caduto, ha assistito a una scena surreale: il camion fermo sul luogo dell'incidente e l'autista in fuga a piedi.

Il centauro ha chiamato la Polizia locale: il camionista è stato rintracciato vicino alla sua abitazione, in palese stato di ubriachezza. L''etilometro ha segnalato che l'uomo aveva guidato con un tasso alcolemico oltre 3 volte superiore al limite di legge. Inoltre l'autocarro era sprovvisto di assicurazione ed il conducente non era in grado di esibire la patente di guida, probabilmente già ritirata in passato: sono in corso accertamenti per capire se ne fosse dotato.

Il mezzo è stato sequestrato, lo straniero è stato multato per circa 1000 euro e denunciato per guida in stato di ebbrezza, omissione di soccorso e fuga: b.