La Spezia, diciottenne investito sulle strisce mentre andava a scuola

di Edoardo Cozza

Lo studente stava attraversando sulle strisce per andare al Liceo Pacinotti, quando è stato urtato da un'automobile: subito soccorso, non è in gravi condizioni

La Spezia, diciottenne investito sulle strisce mentre andava a scuola

Uno studente di diciotto anni è stato investito questa mattina sulle strisce pedonali alla Spezia, mentre attraversava le strada per raggiungere la propria scuola. L'incidente, che fortunatamente non ha avuto gravi conseguenze per il giovane, è avvenuto attorno alle 8 lungo Viale Amendola, a poche decine di metri dal liceo scientifico Pacinotti.

Forse abbagliato dal sole frontale, il conducente di una Peugeot ha urtato il pedone che è caduto a terra. Lo stesso guidatore è stato il primo a soccorrere il ragazzo, che è riuscito a rialzarsi con le proprie forze lamentando dolori al bacino. A poca distanza, un agente che gestiva l'intenso traffico mattutino ha chiamato il 118. L'automobilista, multato per la mancata precedenza, rischia di perdere 8 punti della patente.