La Spezia, 70enne investe il fratello con l'auto al termine di una lite: è grave

di Alessandro Bacci

L'uomo è ricoverato con gravi ferite alle gambe, il folle gesto a causa di dissapori familiari che duravano da anni

La Spezia, 70enne investe il fratello con l'auto al termine di una lite: è grave

Un uomo di circa 60 anni è stato investito con l'auto dal fratello durante una lite nello Spezzino ed è ora ricoverato con gravi ferite alle gambe. A quanto si è appreso l'uomo non è in pericolo di vita. La lite è avvenuta in una frazione di Castelnuovo Magra (La Spezia) per motivi legati a dissaporti familiari che durano da anni. Al culmine della discussione il più anziano dei due, di circa 70 anni, è salito sulla propria auto ed ha investito il fratello ferendolo alle gambe.

Altri familiari hanno chiamato i soccorsi e sul posto è arrivata l'automedica che ha disposto il trasferimento del ferito all'Ospedale San Martino di Genova con l'elicottero. Insieme ai medici sono arrivati anche i carabinieri della stazione locale e della Compagnia di Sarzana che hanno interrogato i testimoni per ricostruire quanto accaduto e scoprire l'origine dei dissidi.