Imperia, pistola alla tempia per una mancata precedenza: denunciato

di Alessandro Bacci

L'uomo ha minacciato due netturbini che sono riusciti a scappare di corsa verso la caserma dei carabinieri

Imperia, pistola alla tempia per una mancata precedenza: denunciato

Uno straniero di 43 anni, regolare in Italia, che nel tardo pomeriggio di ieri, in seguito alla lite per una mancata precedenza stradale, ha minacciato con una pistola due netturbini, è stato denunciato dai carabinieri. In seguito al diverbio, l'uomo era sceso dalla propria auto, brandendo la pistola e, avvicinatosi al loro autocarro, ha puntato l'arma alla testa di uno dei due. A quel punto l'autista riesce a rimettersi in marcia e correre verso la caserma dei carabinieri.

Grazie anche alle immagini delle telecamere cittadine, verso la mezzanotte, i militari sono riusciti a identificare la vettura, risalendo in fretta al proprietario. In seguito a una perquisizione domiciliare in casa dell'uomo, i carabinieri hanno trovato una pistola, nel cassetto della camera da letto, una scacciacani modificata e priva del tappo rosso, riproduzione della Beretta 92, in dotazione delle forze dell'ordine.