Imperia, incidente mortale nella notte: un centauro 52enne perde la vita

di Redazione

Moto contro auto nella notte ad Arma di Taggia, l'uomo dopo il violento impatto è rimasto inerme. In A10 a fuoco un'auto di una famiglia

Imperia, incidente mortale nella notte: un centauro 52enne perde la vita

Un uomo di 52 anni, Gianni Alberti di Taggia, ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto intorno alle 23 della scorsa notte sulla sp548 di Arma di Taggia (Imperia). Alberti viaggiava in sella alla propria moto Kawasaki quando, secondo una prima ricostruzione, ha invaso l'opposta corsia di marcia, scontrandosi contro una Volkswagen Polo guidata da una donna di 44 anni, rimasta illesa. Lo scontro è stato talmente violento da distruggere completamente la parte anteriore dell'auto, mentre la moto ha continuato la sua corsa per altri 25 metri, finendo contro un cancello. Il centauro, disarcionato dalla sella, è rimasto inerme sull'asfalto.

Il bilancio della notte nel Ponente Ligure poteva essere ben più grave a causa di un incidente avvenuto sulla A10, al km 132.800 tra Sanremo e Arma di Taggia, dove un'auto con a bordo un'intera famiglia di cinque persone si è schiantata contro il guardrail intorno alle 2,30 della scorsa notte. Sul posto è intervenuto il persona dell'Autofiori che è riuscito a far uscire gli occupanti dal veicolo prima che questo prendesse fuoco.

(Foto d'archivio)