Condividi:


Genova, incidente mortale con la moto in via Siffredi: 21enne perde la vita

di Redazione

Il ragazzo avrebbe perso il controllo della sua Ducati ed è morto sul colpo. Inutili i tentativi di rianimazione

Incidente mortale a Genova in via Siffredi. Un motociclista giovanissimo, secondo le prime informazioni di 21 anni, ha perso la vita mentre era a bordo della sua Ducati in direzione Levante. Proprio nello stesso tratto e sempre in un incidente stradale, lo scorso 22 gennaio aveva perso la vita un muratore di 27 anni di origini kosovare, Burim Zogaj. 

Stavolta, la giovane vittima avrebbe perso il controllo del proprio mezzo per cause ancora da accertare e sarebbe morto sul colpo. Sul posto sono intervenuti immediatamente i soccorsi del 118, ma i tentativi di rianimazione sono stati tutti inutili

Secondo le prime informazioni, l’incidente non avrebbe coinvolto altri veicoli. Il ragazzo sembra lavorasse in un'autocarrozzeria. Sul posto la polizia locale sta cercando di deviare il traffico per effettuare i rilievi. La scena è straziante con il telo bianco sull'asfalto e il casco del giovane poggiato a fianco.

Si tratta del secondo tragico incidente in pochi giorni a Genova. Domenica sera una giovane di 18 anni era morta dopo una caduta con lo scooter in via Donato Somma a Nervi.

 

(Articolo in aggiornamento)