Il premier Conte: "Da oggi divieto per gli atleti di allenarsi negli impianti"

di Marco Innocenti

"Le società non potranno pretendere queste prestazioni da parte dei tesserati"

Il premier Conte: "Da oggi divieto per gli atleti di allenarsi negli impianti"

Stop alle sedute di allenamento negli impianti delle società sportive. Lo ha annunciato il premier Giuseppe Conte durante la conferenza stampa di presentazione del nuovo decreto varato per contenere il contagio da Covid-19. "E' l'unica novità introdotta in questo nuovo decreto - ha detto Contev - e riguarda le sedute di allenamento degli atleti. Sospendiamo anche quelle, onde evitare che delle società sportive possano pretendere l'esecuzione di queste prestazioni sportive dai propri tesserati. Non sono più consentite quindi le sedute di allenamento, tanto più se collettive, negli impianti delle società. Questo non vuol dire che gli atleti non potranno più allenarsi ma lo faranno solo in forma individuale".