Condividi:


Giornata mondiale del rifugiato, chiusa al traffico la frontiera fra Italia e Francia

di Marco Innocenti

Nel pomeriggio, la manifestazione di Amnesty International con un flash mob e le testimonianze dei rifugiati

La frontiera di Ponte San Luigi, a Ventimiglia, è stata chiusa al traffico, stamani, sia da parte francese che italiana, in previsione della Giornata Mondiale del Rifugiato, evento organizzato col patrocinio di Amnesty International.

Il Comune di Ventimiglia, tramite la polizia locale, ha quindi sbarrato l'ingresso per la frontiera alta lasciando, per ora, aperta soltanto l'Aurelia a bordo mare. la manifestazione è prevista a partire dalle 14 al valico sul mare di Ponte San Ludovico con la lettura di alcune testimonianze dei rifugiati e un flash mob.