Genova, tenta la rapina in sala slot con mascherina e pistola finta

di Redazione

È successo a Rivarolo intorno alla mezzanotte, il dipendente si è rifiutato di consegnare l'incasso e il rapinatore si è allontanato

Genova, tenta la rapina in sala slot con mascherina e pistola finta

Attimi di paura questa notte a Rivarolo. Intorno alla mezzanotte un uomo è entrato in una sala da gioco indossando la mascherina chirurgica e un berretto con visiera, nascondendo di fatto il viso. Con una pistola, probabilmente 'giocattolo' ma priva del tappo rosso, ha intimato un dipendente di consegnargli l'incasso.

Il lavoratore ha rifiutato la richiesta nonostante le minacce e quel punto il malvivente si è allontanato dal locale senza toccare nulla. Immediata la chiamata ai carabinieri che sono intervenuti sul posto ma il rapinatore si era già allontanato. Indagini in corso per ricostruire esatta dinamica del fatto.

(foto d'archivio)