Genova, sei bulli scherniscono dal balcone e poi rapinano coppietta lettone

di Redazione

E' successo dopo la mezzanotte in via Sturla. La colpa della coppia? Avere risposto alle loro battute

Genova, sei bulli scherniscono dal balcone e poi rapinano coppietta lettone

Da un balcone di un'abitazione di via Sturla, nel levante di Genova, hanno ripetutatamente deriso una coppia di fidanzati lettoni che invece di stare zitta però ha risposto per le rime.

Per questo sei giovani fra i diciannove e ventitrè anni, tutti genovesi tranne un ecuadoriano, sono scesi in strada e hanno aggredito e derubato di un capellino e uno zaino la coppia, di fatto commettendo il reato di rapina in concorso aggravata dal fatto di essere in gruppo. 

E' successo un quarto d'ora dopo la mezzanotte: sul posto sono giunti i poliziotti delle volanti che hanno identificato i sei bulli, poi denunciati.

Uno di loro alla vista delle volante ha provato ad allontanarsi, ma è stato visto e bloccato pochi metri dopo.