Genova, salta su'auto della polizia locale e sfascia il parabrezza: denunciato

di Redazione

È successo a Brin nel quartiere di Certosa, l'uomo è fuggito e poi è tornato portando con sé un sacco di patate

Genova, salta su'auto della polizia locale e sfascia il parabrezza: denunciato

In stato di ebbrezza, salta su un'auto della Polizia locale e sfascia il parabrezza. È successo ieri sera, alle 21:15, in via Pindemonte, a Brin (Certosa). Un uomo di 33 anni originario della Sardegna, in stato di ebbrezza, si è avvicinato a un'auto del V distretto territoriale della Polizia locale, ci è saltato sopra a piè pari e ha sfasciato il vetro del parabrezza, per poi allontanarsi. L'uomo è stato seguito attraverso le telecamere dal personale della sala operativa del Corpo mentre sul posto sono arrivate le pattuglie del reparto Giudiziaria e del reparto Pronto intervento.

Il trentatreenne è tornato dopo poco tempo dove aveva messo in atto l'episodio di vandalismo portando con sé un sacco di patate acquistato nel frattempo. Acciuffato non senza fatica, è stato trasportato dalla pattuglia della Giudiziaria presso la Questura perché privo di documenti, per stabilire la sua identità. Lì si è scoperto che l'uomo ha precedenti per lesioni, ingiurie e minacce. È stato denunciato a piede libero per danneggiamenti e sanzionato per ubriachezza manifesta.