Genova, rissa con coltellate nella notte in vico Mele: tre denunciati

di Redazione

La polizia locale avvertita dai cittadini, tre stranieri denunciati. Uno senza permesso di soggiorno

Genova, rissa con coltellate nella notte in vico Mele: tre denunciati

Se le stavano dando di santa ragione in vico Mele, alle spalle di via San Luca, una delle zone del centro storico dove è maggiore la richiesta di aumentodellasicurezza e della vivibilità da parte dei residenti. La Polizia Locale del reparto Sicurezza Urbana, ieri sera deputata al controllo proprio della zona centrale dei carruggi, è stata avvisata dai cittadini che hanno chiesto il suo intervento perché alcuni stranieri, al termine di un diverbio, avevano iniziato ad affrontarsi, uno anche armato di coltello e sul posto era scoppiata una rissa.

Gli agenti sono arrivati velocemente, riuscendo a riportare la calma dopo aver bloccato in flagranza tre persone che avevano partecipato alla colluttazione, tutti cittadini gambiani tra i 20 e i 25 anni, delle quali una presentava ferite di arma da taglio. Intanto, gli altri contendenti si davano alla fuga per le viuzze della città vecchia. Il ferito è stato soccorso dal 118 e portato al pronto soccorso dell'Ospedale Galliera per le cure del caso (7 giorni la prognosi) mentre gli altri due uomini fermati sono stati portati nella sede del reparto Giudiziaria per essere identificati attraverso il gabinetto di fotosegnalamento.

I tre stranieri sono stati denunciati per rissa. Su uno pendeva un rintraccio per ritiro del permesso di soggiorno. È stato anche denunciato per inosservanza al Testo Unico sull’Immigrazione. Due sono stati anche sanzionati per ubriachezza manifesta e a entrambi è stato imposto l’ordine di allontanamento.