Genova, ragazza di vent'anni violentata da un pusher

di Redazione

La giovane dopo essere stata aggredita ha chiamato la polizia che l'ha accompagnata a Villa Scassi. Indagine della squadra mobile in corso

Genova, ragazza di vent'anni violentata da un pusher

La squadra mobile di Genova indaga su un episodio di violenza avvenuto ai danni di una ragazza di vent'anni.

La donna, che ha problemi di tossicodipendenza, ha raccontato alla polizia di aver contattato il suo spacciatore per rifornirsi, ma non avendo i soldi ha chiesto una dose gratis. Il pusher l'ha invece bloccata e ha abusato di lei.

Dopo la violenza la donna ha chiamato la polizia che l'ha accompagnata all'ospedale Villa Scassi.

Sulla vicenda indaga la squadra mobile.