Genova, poliziotto accoltellato in piazza De Ferrari

di Alessandro Bacci

L'agente è stato avvicinato da un uomo con problemi psichiatrici che, secondo la ricostruzione, sperava nella reazione per farsi sparare

Grave episodio questa mattina in piazza De Ferrari a Genova. Un poliziotto è stato accoltellato mentre era in servizio. L'agente è stato avvicinato da un uomo che prima lo ha insultato e poi gridando 'ti devo ammazzare' gli ha sferrato una coltellata che lo ha ferito. L'aggressore è un uomo nato a Capo Verde ma naturalizzato italiano. Si tratta di un uomo con problemi psichiatrici che, secondo la ricostruzione della polizia, sperava nella reazione dell'agente per farsi sparare. In un primo momento si sospettava di un'aggressione per fini religiosi.

Fortunatamente il poliziotto è riuscito a schivare parzialmente il fendente riportando solo una ferita al braccio. L'aggressore, è stato fermato dai colleghi del poliziotto colpito, che ha rifiutato il ricovero in ospedale.