"Genova pittrice", i capolavori del Barocco nella mostra di Banca Carige

di Marco Innocenti

Dal 6 aprile al 10 luglio 2022, curata da Anna Orlando: oltre 30 dipinti per celebrare il "Secolo d'Oro" dell'arte genovese

Dal 6 aprile al 10 luglio 2022 la grande pittura barocca è di scena nelle splendide sale del seicentesco Palazzo Doria Carcassi, sede di Fondazione Carige. Allestita al piano nobile della dimora gentilizia, l'esposizione rientra nella grande kermesse artistica che la città dedica al "Secolo dei Genovesi" e presente una ricca antologia di ben 33 opere di maestri fiamminghi e genovesi, tutte provenienti dalle raccolte d'arte di Banca e Fondazione Carige.

"Siamo lieti di partecipare insieme a Banca Carige alla rete di iniziative che Genova dedica al Barocco e al Seicento, periodo di massimo sviluppo e rilevanza internazionale della città - dichiara il presidente di Fondazione Carige, Paolo Momigliano - Lo facciamo con una mostra di grande valore culturale, aprendo ai visitatori il palazzo seicentesco della nostra sede, nel cuore dell'antico quartiere dei Doria. Siamo convinti che la riflessione sul passato, sui valori che hanno prodotto tanta ricchezza d'arte e di cultura nella nostra città, sia una leva per quella progettualità sul futuro e per il rilancio di questo territorio che la nostra Fondazione promuove e sostiene".