Tags:

covid Genova Rapina foce polizia

Genova, picchiato e rapinato: finisce in ospedale perché ha la febbre

di Redazione

Il virus cambia anche la cronaca dei piccoli crimini: uno dei due aggressori sanzionato perché senza mascherina

Genova, picchiato e rapinato: finisce in ospedale perché ha la febbre

Un marocchino ubriaco picchiato e rapinato del portafoglio da altri due stranieri.

È successo ieri sera nella zona della Foce: quando i volontari della pubblica assistenza di zona sono giunti di zona la prima cosa hanno fatto è stato misurare e accertare che il ferito aveva oltre 37° e per questo l'uomo, che aveva anche leggere escoriazioni per l'aggressione, è stato trasferito in ospedale come sospetto positivo covid19.

È successo alle 20 in via Marconi: sul posto gli agenti delle volanti che hanno identificato due presunti aggressori. Si è scoperto solo quando il ferito è giunto in ospedale che l'uomo era stato rapinato del portafoglio, rinvenuto poi nella strada dagli agenti delle volanti. L'uomo, infatti, passato l'effetto dell'alcol ha ricordato di essere stato rapinato dai due aggressori che per questo saranno denunciati per rapina. Uno dei due è stato inoltre sanzionato dagli agenti perché al momento dell'intervento non indossava la mascherina.