Tags:

Genova natale

Genova nominata Capitale Europea del Natale

di Matteo Angeli

La decisione è arrivata ieri da Madrid, dove si è riunita la giuria internazionale del concorso. L'assessore Gaggero "Una grande soddisfazione"

Genova nominata Capitale Europea del Natale

Genova, insieme alla città spagnola di San Sebastián, si è aggiudicata il premio European Capital of Christmas 2022 patrocinato dal Parlamento europeo.

La decisione è arrivata ieri da Madrid, dove si è riunita la giuria internazionale del concorso  presieduta da José María Gil Robles, già presidente del Parlamento europeo. Il premio Capitale Europea del Natale, istituito nel 2017, ha precedentemente premiato la città belga Lieja e le città spagnole Torrejón de Ardóz, Medina de Rioseco, Majadahonda.  

 

I giurati, che hanno votato all’unanimità le città vincitrici di questa edizione del Premio, hanno espresso grande apprezzamento «per l’alto livello tecnico dei progetti presentati, per le proposte e l'impegno nel perseguire i valori europei del Nataleun momento di speciale significato in cui si rivelano i valori profondi dell'integrazione, della tolleranza, della convivenza e della pace che sono al centro e all'origine del progetto europeo. Promuovere una distinzione per le Capitali europee del Natale – ha detto ancora la giuria internazionale - significa promuovere la pace, la convivenza e l'armonia. Un potente elemento di integrazione e conoscenza dei valori dell'Europa tra i suoi cittadini».

 

«Un premio che ci riempie di orgoglio e che suggella l’impegno messo in campo da questa amministrazione per rendere Genova sempre più attrattiva, anche in occasione delle festività natalizie – commenta l’assessore al Turismo e Marketing territoriale Laura Gaggero – Genova si presenta come città sostenibile, accessibile e all’avanguardia anche per le nuove tecnologie che vengono utilizzate nelle esperienze turistiche. Il risultato che oggi abbiamo raggiunto – continua Gaggero - conferma il forte legame di Genova col Natale, la nostra città ha infatti una forte tradizione presepiale, e sottolinea inoltre lo sforzo profuso da questa amministrazione per mettere a sistema l’offerta turistica della città, valorizzandone tradizioni e attrazioni, e per posizionarla sempre più come destinazione turistica, attrattiva in tutti i periodi dell’anno».