Transport

Genova Meravigliosa, 3 milioni di utenti e un nuovo canale tematico dedicato

di Marco Innocenti

Il sindaco Bucci: "Grazie a Telenord: grande lavoro, ben fatto!". Nasce il 216, omaggio alla città

Come un bellissimo regalo di Telenord alla città, Genova Meravigliosa conquista 3 milioni di persone e si rinnova.

Cinquanta video che ritraggono le bellezze della nostra città prodotti tra il 2019 e il 2020, supportati e "adottati" da aziende genovesi, in italiano e in inglese, per promuovere Genova e le sue meraviglie in tutto il mondo. Oltre 35mila "Mi piace" sui post della pagina Facebook dedicata, più di 327mila minuti di visualizzazioni sui video, 3 milioni di persone raggiunte in soli tre mesi da quel 16 settembre 2019, quando Genova Meravigliosa fu presentato, alla presenza delle aziende sostenitrici, del sindaco Marco Bucci e del governatore regionale Giovanni Toti. 

Oggi, 19 dicembre, nuovamente alla presenza del sindaco genovese, dei suoi assessori al turismo e alla cultura, dei rappresentanti della politica, delle istituzioni, delle aziende e di tanti amici che da sempre supportano Telenord, ecco la novità: Telenord regala alla città un intero canale televisivo a lei dedicato, al numero 216 del telecomando del digitale terrestre, il canale "Genova Meravigliosa".

"Poco prima di quell'agosto che tutti ricordiamo, prese forma il mio desiderio di trovare un'idea di rilancio per Genova - ha detto con orgoglio l'editore del gruppo Telenord, Massimiliano Monti - La nostra città ha molti contenuti e sicuramente noi genovesi abbiamo l'esigenza di ricordarci più spesso che viviamo in una città bella, importante e che non vive solo di storia. Il rilancio parte proprio dal far sentire ai genovesi che questa iniziativa possono farla propria. La community che abbiamo costruito in questi tre mesi è molto importante".

E se i genovesi si fanno testimonial della loro stessa città, stretti intorno a una community in cui esprimono emozioni, orgoglio, attenzioni, in cui amano condividere le bellezze genovesi per mostrarle al mondo, il richiamo a un messaggio positivo è immediato: "Questo dato (i 3 milioni di persone raggiunte, ndr) ci fa ben sperare per il futuro - ha aggiunto Massimiliano Monti - perché è importante per noi diffondere un messaggio positivo di Genova, soprattutto condiviso, dai genovesi, dai liguri e dalle persone che conoscono Genova. Ecco che "Genova Meravigliosa" ha scoperto il lato positivo di noi genovesi, molte volte mugugnoni, che a volte non sappiamo valorizzarci al meglio. Devo ringraziare il sindaco in prima persona ma anche le 50 aziende che hanno aderito e ci hanno permesso di realizzare questi 50 video, perché loro poi sono il vero cuore pulsante del progetto Genova Meravigliosa".

Il ringraziamento, nel corso dell'evento che si è tenuto nella sede di Telenord giovedì 19 dicembre, è biunivoco e subito arriva la risposta del sindaco: "Devo ringraziare Telenord, ha fatto veramente un grande lavoro perché questo è quello che anche noi, come amministrazione, stiamo cercando di fare sempre più ma che in passato non era mai stato affrontato. E' marketing territoriale, parlare bene della nostra città in giro per il mondo. Che è una cosa che fanno tutte le grandi città del mondo e io non vedo perché noi non dovremmo. Poi, uno potrebbe anche dire 'Facile farlo, abbiamo tante cose belle...' ed è vero. L'idea importante era quella di unire l'avere tante cose belle e farle vedere. Questo era il triggering point, cioé il grilletto che ha fatto scattare questo sistema e questa è un'idea vincente e ne sono felice. Bisogna caricarla ancora di più".

"Tre milioni sono un risultato eccezionale - ha aggiunto il sindaco Bucci - ma 30 milioni lo sarebbero ancora di più e quindi bisogna cercare di arrivarci a questo risultato. Dobbiamo cercare poi di far sì che il messaggio si internazionalizzi. I video in inglese ci sono già? Benissimo, allora lancio un'altra idea: perché non farli anche in cinese e in russo? Questo è il modo di pensare: continuare a sfidarsi sempre più. Se lo fa Telenord per me è un grande piacere ma lo devono fare tutti i genovesi. Come l'hanno fatto per 700 anni in passato, conquistando il mondo. Nel 1600 Genova era la città piu ricca del mondo, l'abbiamo fatto tanto bene in passato, facciamolo anche adesso. Perché siamo in grado di farlo e possiamo farlo".

"La vostra è una tv che gioca molto bene in campo sportivo, soprattutto sul calcio ma non solo - ha concluso Bucci - Voi sapete che nel 2022 Genova ospiterà l'arrivo dell'Ocean Race, che è una cosa assolutamente eccezionale, e nel 2024 sarà la capitale europea dello sport. Abbiamo quindi davanti più di quattro anni di grandi successi e di potenzialità enormi di visibilità a livello europeo e mondiale. Quindi approfittiamone, cominciamo a investire e voi che avete già queste potenzialità, datevi da fare perché qui c'è il modo di far fare un grande salto di qualità alla nostra città, con un grandissimo beneficio econonico e occupazionale alla città stessa. La sfida è aperta e noi la vinciamo perché siamo stati i primi ad andare per mare, i primi a fare commercio, i primi ad andare da tutte le parti quindi vinceremo anche questa sfida. Grazie a tutti i genovesi e grazie a Telenord: grande lavoro, ben fatto!"