Condividi:


Genova, l'autista del bus lo invita a mettere la mascherina, lui lo rincorre e lo minaccia

di Michele Varì

Passeggero violento fermato e denunciato dalla polizia in piazza Verdi

L'autista del bus lo invita a mettere la mascherina a bordo, lui lo insulta, lo rincorre  sino alla saletta di servizio e lo minaccia. Per questo un passeggero è stato identificato e denunciato dagli agenti della polizia. 

Il fatto è accaduto ieri sera alle 23.20, giovedì 25 giugno, in piazza Verdi, davanti alle stazione Brignole, a bordo di un autobus Amt della linea 640. 

Subito dopo sul posto sono intervenuti i verificatori che hanno separato i due e cercato di calmare il passeggero. 

E' stato il controllore di zona a chiamare il 112 e richiedere l'intervento degli agenti di una volante.

I poliziotti dopo avere ascoltato le versione dei due hanno denunciato il passeggero per minacce a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio per avere costretto il bus a interrompere il servizio.

Tensione per una mascherina è stata segnalata ieri sera anche a bordo di un treno regionale che da Chiavari era diretto a Genova: stavolta a litigare sono stati due passeggeri, uno con la mascherina, l'altro senza.

A calmare i due e invitare il passeggero senza dispositivo di protezione ad indossarlo sono stati poi gli agenti della Polfer.