Genova, infrange i vetri di una Porsche e aggredisce il proprietario: arrestato

di Redazione

Porto Antico: un movimentato furto si trasforma in tentata rapina. La refurtiva, 5 euro e alcuni abiti, subito recuperata

Genova, infrange i vetri di una Porsche e aggredisce il proprietario: arrestato

Ruba all’interno di due auto e aggredisce con calci e pugni il proprietario delle due vetture che lo insegue, per questo un ventiduenne ecuadoriano con precedenti penali è stato arrestato la polizia.

Il fatto è accaduto ieri sera a Calata Marinetta, nel porto Antico di Genova dove il proprietario delle due macchine gestisce un bar.

L'arrestato deve rispondere di tentata rapina impropria ed è stato denunciato per possesso ingiustificato di armi o oggetti atti ad offendere.

Il giovane dopo aver infranto i vetri di due autovetture si era impossessato di 5 euro ed uno zaino contenente abiti. Poi ha cercato di fuggire, ma è stato bloccato dal proprietario delle vetture e poi dagli agenti delle volanti.