Genova, il Comune cerca 145 vigili a tempo indeterminato

di Eva Perasso

Pubblicato il bando di concorso, c'è tempo fino al 9 settembre per iscriversi. Le assunzioni? Forse già a ottobre

Genova, il Comune cerca 145 vigili a tempo indeterminato

Il bando di concorso è stato pubblicato ieri sul sito del Comune di Genova, per rispondere c'è tempo fino al prossimo 9 di settembre: l'amministrazione comunale cerca 145 agenti di polizia locale di categoria C, da assumere a tempo pieno e indeterminato. 

Si prevede che si tratti di un maxi concorso: le prime prove ci saranno già a settembre e l'amministrazione è pronta ad assumere già da ottobre. I nuovi agenti - che dovranno essere in possesso di diploma di scuola superiore - in verità non andranno a incrementare l'organico comunale, perché a fine anno sono in scadenza i contratti del cosiddetto "decreto Genova". A oggi infatti ci sono ancora 112 vigili che erano stati assunti a tempo determinato e che hanno un contratto in scadenza a fine 2020. 

Il primo passo sarà una prova preselettiva, che sfronderà le domande fino a selezionare 400 candidati. Niente prova fisica: questa volta verrà sostituita da un certificato, per snellire le procedure. E per chi, tra i 112 vigili con contratto in scadenza, vorrà tentare il concorso, la prova preselettiva è già abbuonata. Per loro si passa direttamente al passo successivo.