Tags:

Genova Bucci

Genova, i giovani a Bucci: "Servono più servizi pubblici, luoghi di aggregazione e movida ovunque"

di Redazione

Oltre 250 tra ragazze e ragazzi under 35 candidati nella lista della coalizione, amici e simpatizzanti hanno incontrato il primo cittadino

Genova, i giovani a Bucci: "Servono più servizi pubblici, luoghi di aggregazione e movida ovunque"

Oltre 250 tra ragazze e ragazzi under 35 candidati nella lista della coalizione, amici e simpatizzanti hanno incontrato il sindaco di Genova Marco Bucci. Al primo cittadino sono arrivate anche tante proposte e idee  sviluppate da 10 ragazzi: Matteo Arvigo, Matteo Buccheri, Gabriele Biggi, Mattia Canevari, Guglielmo Cavo, Stefano Deraco, Lorenzo Embriaco, Fabio Formichella, Giovanni Frasca e Domenico Greco.

Una bellissima iniziativa, questi ragazzi hanno fatto un ottimo lavoro e le loro proposte sono importanti e verranno accolte e ascoltate - le parole di Bucci - Questo progetto verrà pubblicato anche sul sito buccisindaco.it per renderlo disponibile a tutti e continuare così il lavoro per migliorare ancora di più la città”.

 
Per il centro storico e le periferie la proposta è di garantire sicurezza e socialità, va inoltre valutata la promozione della mobilità elettrica aumentando le colonnine di ricarica per vetture e scooter elettrici e plug in. Anche le aree extra urbane, dovrebbero essere maggiormente conosciute attivando dei percorsi scolastici didattici, enogastronomici e culturali.
 
Va potenziato maggiormente il trasporto pubblico locale notturno, in particolare nel fine settimana (Venerdì, Sabato e Domenica), al fine di incentivare l’utilizzo dei mezzi pubblici rispetto ai mezzi privati da parte dei giovani che frequentano la movida, Una proposta che fa un passo anche verso la sicurezza è quella di organizzare un DiscoBUS, in collaborazione con AMT: ad esempio nei weekend, in concomitanza con l’orario di chiusura delle discoteche.