Condividi:


Reddito di cittadinanza, le opinioni dei genovesi: "Utile, ma va corretto"

di Redazione

L'opinione di alcuni cittadini nel centro di Genova: "Dovrebbe aiutare effettivamente i giovani a trovare un lavoro"

"Può essere uno strumento utile, ma ha bisogno di qualche correzione", è questa l'opinione più diffusa tra i cittadini del centro di Genova quando gli viene chiesto quale sia il loro pensiero sul reddito di cittadinanza. Tornato a essere un tema di grande attualità, con il Governo Draghi che potrebbe effettuare dei cambiamenti al sussidio minimo introdotto a inizio 2019 dal primo Governo Conte, e alcuni casi di riscossione del reddito nonostante la mancanza dei requisiti per ottenerlo.

L'ipotesi dell'abolizione non trova grandi consensi tra i cittadini genovesi, ma è opinione comune che la struttura del reddito debba essere modificata: "Dovrebbe essere migliorato e aiutare effettivamente i giovani a cercare un lavoro. Alcune cose non vanno bene, perchè le persone così si abituano a riscuotere e mantenersi con il reddito e non cercano altri lavori. Chi lo percepisce dovrebbe darsi da fare, facendo lavori utili invece di restare a casa. Contrari all'abolizione, ma la soluzione migliore sarebbe un aggiustamento".