Tags:

genoca moglie Omicidio

Genova, geloso e con la paura di perdere tutto: ecco perché ha ucciso la moglie

di Redazione

L'uomo era anche sconvolto dalla morte della madre avvenuta solo qualche giorno fa. La coppia aveva due figli

Genova, geloso e con la paura di perdere tutto: ecco perché ha ucciso la moglie

"No ce la facevo più". Così Sebastiano Cannella ha parlato ai carabinieri subito dopo aver ucciso con una corda la moglie nella loro abitazione in via della Riviera, a Genova Trasta. L'uomo in passato veva in passato denunciato la moglie per minacce. Mentre la donna non avrebbe mai presentato denunce per maltrattamenti verso il marito.
Cannella, operaio nel settore del movimento terra, non accettava la separazione. I vicini di casa raccontano di parecchie liti negli ultimi tempi con l'uomo che temeva di perdere tutto. Marzia Bettino aveva infatti ereditato due palazzine dai genitori e in una di questa viveva con il marito. 

Sebastiano Cannella ha ucciso la moglie a pochi giorni dalla morte della madre tanto che ieri si stava officiando il Rosario quando è accaduta la tragedia.
La coppia aveva due figli che non erano presenti al momento della tragedia. 
Questa notte davanti al sostituto procuratore Federico Panichi l'uomo si è avvalso della facoltà di non rispondere.