Condividi:


Genova, due negazionisti a spasso nei parchi di Nervi senza mascherina: multati

di Michele Varì

Due giovani agli agenti hanno riferito: "Non la indossiamo perchè il virus è una montatura mediatica, non esiste"

(Diciamo subito che la foto è d'archivio e fa riferimento a controlli svolti dalla polizia locale nello scorso maggio nei parchi di Nervi)

I poliziotti delle volanti hanno fermato ieri due giovani ai parchi di Nervi: i due hanno riferito che non indossavano la mascherina perchè era inutile "tanto il virus è una montatura meditiatica" hanno aggiunto

Gli agenti li hanno ascoltati e dopo averli identificati li hanno multati. Solo quando i poliziotti gli hanno chiesto i documenti gli è sorto un dubbio, "ma se volete multarci la indossiamo? Guardate che l'abbiamo in tasca...".

Una disponibilitàche deve essere apparsa tardiva quella due due giovani negazionisti del levante di Genova sorpresi ieri nei viali di parchi di Nervi a passeggiare senza mascherina dalle pattuglie della polizia a svolgere controllo sull'uso dei dispositivi di sicurezza anti coronavirusa. Per i due negazionisti, di 28 e 31 anni, inevitabile è scatta la contravvenzione.