Genova, cercatore di funghi disperso per una notte sul Faiallo

di Redazione

Ritrovato all'alba e trasferito in ospedale. Altro fungaiolo soccorso a Torriglia

Genova, cercatore di funghi disperso per una notte sul Faiallo

Un cercatore di funghi si è smarrito ed è rimasto per una notte intera nei boschi del passo del Faiallo, sul crinale fra la provincia di Genova e di Savona: è stato ritrovato intorno all'alba da protezione civile e vigili del fuoco e trasferito al pronto soccorso di Savona.

Nel prestare soccorso all'uomo è rimasto ferito un milite della Croce Rossa della zona, che viene socccorso in queste ore.

Un altro fungaiolo si è ferito ad un piede ieri nel bosco di Torriglia, in Val Trebbia, in località Canale: l'uomo era in compagnia di due amici. I tre hanno fornito le coordinate tramite smartphone e sono stati raggiunti dalla squadra dei pompieri e dal soccorso alpino (nella foto i soccorsi). L'infortunato è stato trasportato all'ospedale tramite elicottero mentre gli altri due sono stati accompagnati alle loro autovetture.

La protezione civile e i vigili del fuoco rinnovano l'invito ai cittadini di non inoltrarsi nei boschi in caso di maltempo o, peggio, come è accaduto ieri, di allerta meteo.