Genova, auto vuole entrare in porto ma viene bloccata dai no green pass: momenti di tensione

di Alessandro Bacci

"Andate a vaccinarvi e guadagnatevi la pagnotta" la risposta del lavoratore. Lo scontro evitato grazie all'intervento della polizia

Momenti di tensione a causa di un automobilista che ha tentato di entrare da varco Etiopia, nel porto di Genova, ed e' stato bloccato e allontanato dal picchetto dei no green pass. L'uomo e' sceso dalla macchina urlando 'andate a vaccinarvi e guadagnatevi la pagnotta'. Lo scontro e' stato evitato grazie all'intervento di alcuni agenti di polizia in borghese e di un rappresentante dello stesso Coordinamento dei lavorarori portuali che ha organizzato il blocco.

L'operatività del porto di Genova nel giorno dell'entrata in vigore del Green pass per accedere ai posti di lavoro è regolare, nonostante la protesta del coordinamento lavoratori portuali contrari al certificato verde blocchi l'ingresso dei tir al varco nazionale Etiopia nella zona di Sampierdarena. Una delegazione del coordinamento vorrebbe bloccare anche il varco di San Benigno. Al terminal Psa di Pra', il più importante del porto, l'attività è regolare, anche se i dipendenti continuano lo sciopero per il contratto di secondo livello con l'astensione dal lavoro per un'ora a inizio e fine turno e i no green pass hanno attuato un presidio. I lavoratori hanno presentato una formale diffida all'azienda affinché non applichi la normativa sul certificato verde. Nessun problema è segnalato al momento per il controllo del Green pass agli autisti diretti ai terminal.