Condividi:


Genova, assalto alle alture: Apparizione e Sant'Ilario bloccate dalle auto

di Alessandro Bacci

Interviene la polizia locale per provare a far defluire il traffico, con il lungomare chiuso nuovo assalto all'entroterra dei genovesi

Con i lungomare chiusi e la bella giornata è ripartito l'assalto dei genovesi alle alture. In molti hanno approfittato del sole per una gita fuori porta per evitare assembramenti. In realtà in tanti hanno avuto la stessa idea. In particolare Apparizone e Sant'Ilario sono rimaste paralizzate dal traffico. La polizia locale è stata costretta a chiudere via Sant'Ilario per circa un'ora per permettere alle automobili di defluire. Il bus 516 ha addirittura perso alcune corse dopo essere rimasto imbottigliato nel traffico.

Anche a Borgoratti sono stati segnalati pesanti disagi con i genovesi diretti sul monte Moro e sul monte Fasce. Anche in questo caso una volta calato il sole via Posalunga e via Tanini sono rimaste paralizzate. Anche qui è dovuta intervenire la polizia locale per cercare di far defluire il traffico. La strada stretta e il passaggio dei bus insieme al grande via vai di auto hanno letteralmente bloccato la zona. Situazione tornata alla normalità intorno alle 18.