Genova, a Murcarolo in arrivo un guardiano fisso con mare mosso

di Redazione

La decisione del sindaco Marco Bucci dopo la tragedia della settimana scorsa

Genova, a Murcarolo in arrivo un guardiano fisso con mare mosso

In caso di mare mosso il Comune di Genova posizionerà un guardiano fisso nella spiaggia di Murcarolo, dove la settimana scorsa un ragazzo è annegato. Lo comunica il sindaco Marco Bucci stasera a Genova. "Per quanto riguarda l'incidente mortale sulla spiaggia di Murcarolo i vigili del fuoco hanno evidenziato alla polizia locale che è necessario attivare un servizio di vigilanza fissa su quella spiaggia a causa della pericolosità del moto ondoso. - spiega - Ci sono correnti e onde che rendono difficile il ritorno sulla spiaggia, perciò abbiamo deciso di attivare una postazione fissa di controllo, una misura di prevenzione".

“Quando c’è onda da bandiera rossa ci deve essere qualcuno che dica “oggi in spiaggia non ci si va” – continua – i vigili del fuoco ci hanno spiegato che in quel si crea un giro di correnti molto forti, tali da rendere difficile uscire, ed è inutile mettersi in difficoltà, peraltro in un periodo come questo”.