Genoa, Pinamonti: "Il rigore? Sono scivolato e ho rischiato di sparare in curva"

di Marco Innocenti

"Quando ho visto che il portiere l'aveva parato non ci volevo credere. Un pareggio che dà morale, adesso sempre con questo spirito"

Genoa, Pinamonti: "Il rigore? Sono scivolato e ho rischiato di sparare in curva"

Per commentare una gara pazza come quest'Udinese-Genoa, non si può che partire dal fondo: dal rigore da infarto calciato da Andrea Pinamonti. Ed è proprio lui a presentarsi ai microfoni di Sky nel post partita. "Quando ho visto che il portiere aveva parato il mio tiro - ha detto - non ci volevo credere. Stavo anche per scivolare e ho rischiato davvero di spararlo in curva però ho avuto fortuna e ho fatto gol".

Quello che conta è "più che altro la rimonta e il pareggio - ha aggiunto - Se fosse arrivata una sconfitta sarebbe stata dura soprattutto emotivamente. Con questo pareggio e questo recupero, d’ora in poi avremo questo spirito in più che ci può dare una mano nelle prossime partite. Abbiamo avuto difficoltà nel primo tempo, poi nel secondo dovevamo recuperare e abbiamo spinto un po’ di più e alla fine siamo riusciti a ottenere quello che volevamo".