Condividi:


Genoa, Perin sugli scudi. Braglia: "È tornato da Nazionale"

di Maria Grazia Barile

L'ex portiere rossoblù a Telenord premia il numero uno attuale: "Nelle ultime due giornate ha conquistato tre punti da solo"

"Domenica scorsa ha fatto due parate decisive, la prima conclusione era insidiosissima e si era ancora sullo 0-0 nel primo tempo". Simone Braglia non ha dubbi: "Perin è tornato quello dei tempi della Nazionale, Nelle ultime due giornate ha conquistato lui tre punti. Il primo intervento gli ha dato quello spirito di positività e quella emotività che gli è servita per il resto della gara. Poi c'è anche la squadra che gioca benissimo, ma bisogna dargli il merito di aver salvato le ultime due partite". 

 Il portiere del Genoa, intervistato dalla Gazzetta dello Sport, ha ribadito quanto dichiarato dopo il successo sul Napoli: “E’ bello guardare negli occhi i compagni prima delle partite, capire che siamo tutti pronti a sacrificarci l’uno per l’altro. E’ la richiesta che rivolge sempre il mister, siamo contenti di soddisfarla. Andiamo avanti con la massima umiltà. Siamo consapevoli di come tutto passi attraverso lo spirito di sacrificio".