Condividi:


Genoa, Ballardini annuncia il turn over a Roma: "Giocatori da gestire"

di Maria Grazia Barile

Il tecnico sottolinea: "In tanti non reggono tre partite in sette giorni, dobbiamo valutare questo aspetto"

Alla vigilia della trasferta di Roma, Davide Ballardini annuncia il turn over: "Nelle ultime due partite molto vicine tra loro c'era la necessità di far riposare qualcuno perché era un'esigenza alla quale non potevamo rinunciare. Dopo il derby abbiamo avuto un giorno in più di riposo ma noi abbiamo tanti giocatori che le tre partite non le reggono, dovevamo e dobbiamo gestire questo aspetto. Ecco quindi il motivo della rotazione".

Sulla sfida coi giallorossi: "Difficile, molto difficile. Una gara molto bella da disputare perché giochi contro una squadra che ha uno spessore tecnico notevole, è una prova bella da affrontare perché se non sei al meglio come squadra, se non fai tutte le cose fatte bene sia in fase difensiva che offensiva, loro sono bravissimi a sottolineare l'errore che tu commetti. La Roma secondo me ha fatto gran belle partite non solo con le piccole ma anche contro le sue pari, anche se non è stata premiata dal risultato. Le piccole e le medie provano a giocare con la Roma però se tu non sei così bravo nell'affrontarli loro ti mettono in grossa difficoltà".