Frana di Murta, strada riaperta con senso unico alternato

di Redazione

Pompieri al lavoro dalle prime ore della mattinata

Dopo ore di lavoro ininterrotte, arrivano i primi aggiornamenti sulla frana che da stamani tiene in scacco una buona metà della popolazione di Murta, sulle alture di Bolzaneto. I due mezzi dei Vigili del Fuoco continuano a lavorarre senza sosta e, al momento, la strada è stata riaperta ma solo al transito dei mezzi di soccorso.

Purtroppo, fin quando non si riuscirà a realizzare almeno un piede di muro di contenimento con delle palificazioni, non sarà possibile riaprire la strada alla circolazione dei privati. Attualmente, fanno sapere dal Comune, il perdurare della pioggia complica le cose.

Aggiornamento delle 21.15: Via Massuccone Mazzini, interrotta dalle prime luci dell'alba per una frana che aveva ostruito l'intera sede stradale, è stata riaperta pochi minuti fa, grazie al lavoro dei Vigili del Fuoco e di Aster. Al momento, la strada è quindi transitabile anche ai mezzi privati. Dopo aver rimosso gran parte delle macerie ed aver posizionato alcuni New Jersey di cemento per sostenere la base del fronte di frana, è stato installato un semaforo per permettere la circolazione a senso unico alternato.