Tags:

fontanabuona Liguria funghi

Fontanabuona, zio e nipote per funghi. Uno dei due si perde, ritrovato in serata

di Marco Garibaldi

Ritrovato nel tardo pomeriggio l'uomo di 76 anni nei pressi del monte Caucaso

Fontanabuona, zio e nipote per funghi. Uno dei due si perde, ritrovato in serata

Una disavventura a lieto fine per zio e nipote che nel tardo pomeriggio di ieri si trovavano alle pendici del monte Mezzano, nei pressi del monte Caucaso.

I due, uno 90enne e l'altro di 76 anni, erano nel bosco in cerca di funghi in località Leasci in val Fontanabuona. Dopo essersi separati avrebbero dovuto incontrarsi poco dopo dal furgone che li doveva portare a casa ma all'appuntamento è arrivato solo lo zio novantenne. È scattato così l'allarme con gli uomini del soccorso alpino e speleologico Liguria, intervenuti sul posto assieme ai vigili del fuoco e ai volontari della Croce Rossa di Gattorna. Fortunatamente in serata i soccorritori hanno ritrovato il nipote che è stato trasportato all'opedale di Lavagna.