Entella, Castorina saluta dopo 13 anni: "Resterete per sempre nel mio cuore"

di Redazione

Il saluto di Gozzi: "Sarai sempre uno di noi"

Entella, Castorina saluta dopo 13 anni: "Resterete per sempre nel mio cuore"

La notizia era nell'aria ma adesso è diventata ufficiale. Gianpaolo Castorina ha rescisso il suo contratto con la Virtus Entella per iniziare una nuova prestigiosa sfida.Ad attenderlo c’è il ruolo di collaboratore di Razvan Lucescu, figlio di Mircea, all’Al-Hilal, formazione nella quale milita l’ex Juventus Sebastian Giovinco. Il mister, capace di scrivere pagine straordinarie che resteranno nella storia dell'Entella, ha scritto una lettera per ringraziare la società:

"Cara Entella, dopo molti anni è arrivato il momento di separarci. Sono stati 13 anni molto intensi, molto belli, dove insieme abbiamo raccolto tantissime soddisfazioni e perché no anche qualche delusione che ci ha fatto crescere e ci ha uniti ancora di più. Sono fiero di aver indossato i tuoi colori e di aver allenato i tuoi ragazzi, sono orgoglioso di aver fatto parte della tua famiglia. Sei la mia esperienza calcistica più importante e resterai sempre nel mio cuore. Ti ringrazio Entella, mi hai regalato 13 anni indimenticabili. Grazie famiglia Gozzi mi avete spiegato che si può fare calcio con serietà, onestà e passione. Grazie di tutto. Arrivederci"

Inevitabile anche la risposta commossa del presidente Antonio Gozzi: "Grazie Paolo per tutto quello che hai fatto e dato all’Entella in questi anni. Sarai sempre uno di noi. Sono sicuro che le nostre strade torneranno a incrociarsi. Un grande in bocca al lupo per la nuova avventura. Un abbraccio, Il Pres."