Condividi:


Emergenza Covid 19, Bucci: "Inizia il primo weekend di "movida light", domenica faremo un bilancio"

di Chiara Sivori

Il sindaco smentisce le voci di un suo presunto contatto con positivi: "Sono costantemente controllato e sono negativo, è solo sciacallaggio"

Durante il punto stampa organizzato dalla Regione Liguria per riepilogare la situazione del contagio da Covid 19, il sindaco di Genova Marco Bucci è tornato a parlare dell'ordianza che ha disegnato 4 zone ad alta attenzione in città: "Voglio ribadire per l'ennesima volta che non si tratta di zone rosse, ma di zone ad alta attenzione dove è vietato formare assembramenti ma dove si può tranqullamente andare al ristorante o nei bar. Basta seguire le regole".

Il weekend che inizia con questo venerdì, sottolinea il sindaco, sarà un banco di prova per capire come procedere in futuro: "Sarà un fine settimana di "movida light", chiamiamolo così. Domenica sera faremo un bilancio e vedremo se e come modificare le zone ad alta attenzione, anche in base all'andamento dei contagi". 

Durante la conferenza stampa, il sindaco ha smentito alcune voci che si sono diffuse durante la giornata di oggi su un suo possibile contatto con persone positive al Covid 19: "Sono affermazioni da sciacalli. Come tutte le persone che ricoprono ruoli pubblici rilevanti, sono tenuto costantemente sotto controllo e, vi assicuro, sono negativo".